TRAPANI. DONNA IN COMA DOPO SCIPPO, IL GIP CONVALIDA GLI ARRESTI

Il gip ha convalidato il fermo di Emanuele D’Amico, 30 anni, di Marsala, il posteggiatore abusivo, ritenuto responsabile dello scippo compiuto lo scorso 5 marzo ai danni dell’infermiera Leonarda Policani di 58 anni. La donna, che era stata strattonata, cadde per terra ed e’ ricoverata in coma in ospedale. Le indagini sono state condotte dalla squadra mobile della questura di Trapani.

 

(Fonte ANSA)

Archivio Notizie Corriere di Sciacca


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *