UFFICIO TURISTICO REGIONALE: APERTO NEI GIORNI FESTIVI CON “VOLONTARIATO” DEI DIPENDENTI

L’ufficio turistico regionale, ex Azienda di Cura, Soggiorno e Turismo, rimane aperto nei giorni festivi pasquali fino ad ora di pranzo. La decisione è stata assunta con spirito di “volontariato” tra i dipendenti e il direttore Nuccio Catagnano. La Regione non eroga prestazioni lavorative straordinarie. Considerato il flusso turistico presente in Città, gli impiegati e il direttore hanno deciso spontaneamente di offrire il servizio di informazioni in modo gratuito.

Una decisione che fa onore al gruppo di lavoro, alla città stessa. Un esempio concreto che si manifesta bandendo le parole che spesso in città abbondano, invece.

Archivio Notizie Corriere di Sciacca


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *