TROVATO CON OLTRE 50 GRAMMI DI HASHISH: ARRESTATO

Nel corso di specifico servizio predisposto dai carabinieri di Ribera, con l’ausilio di una unità cinofila antidroga dei carabinieri di Palermo, nella tarda mattinata è stato arrestato Vincenzo Caico, operaio 31enne, già noto ai militari dell’Arma. L’uomo da tempo all’attenzione degli investigatori, fortemente sospettato di orbitare negli ambienti dello spaccio illecito di sostanze stupefacenti, dopo una perquisizione personale, poi estesa anche alla propria abitazione, è stato trovato in possesso di oltre 50 grammi di hashish. La droga, nascosta nel cuscino di un divano, è stata sequestrata, mentre l’operaio riberese dopo le operazioni preliminari in caserma è stato accompagnato presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari.

Archivio Notizie Corriere di Sciacca


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *