Nuova affermazione nazionale per l’associazione teatrale saccense “Teatroltre”. Al termine della lunga seconda serata della rassegna “Donne …Vita, morte e miracoli” organizzata dalla Uilt Toscana, sono stati proclamati i tre monologhi primi classificati su un totale di 25 proposte e il monologo  di Franco Bruno “Sono le storie che fanno ancora paura ai mafiosi” ha nuovamente trionfato.

Un’altra grande soddisfazione per “Teatroltre”, presente a Pisa oltre che con l’autore e il protagonista, anche con Nicola Puleo nelle vesti di regista e con la costumista Marina Marchica. Il monologo, sia nella forma breve, come in questo caso, che nella forma completa, continua dunque a mietere successi in tutta Italia.

Archivio Notizie Corriere di Sciacca


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *