SOCIETA’ MONNEZZA, PEPPE RUVOLO: “L’ELEZIONE DI ENZO MARINELLO UN GRAVE SCHIAFFO AI CITTADINI DEL NOSTRO TERRITORIO”. PRESENTATA INTERROGAZIONE PARLAMENTARE

“L’elezione del nuovo Presidente del Cda della società di raccolta dei rifiuti, Enzo Marinello, rappresenta un grave schiaffo e un’umiliazione nei confronti di migliaia di cittadini del nostro territorio”. Lo afferma il senatore Giuseppe Ruvolo dopo la modalità di voto dei comuni del versante occidentale della provincia di Agrigento nell’ambito della nuova Srr che sostituisce la Sogeir.

“L’elezione del Presidente – prosegue l’esponente di Forza Italia – non solo è mortificante per i cittadini dei comuni che, attraverso il proprio voto negativo, hanno espresso il proprio dissenso, ma pone i comuni stessi, e le rispettive amministrazioni, in una posizione di evidente contrasto, imbarazzo e quasi di scontro. Di fronte a situazioni del genere che ledono la dignità di migliaia di cittadini e che innescano tra gli enti comunali e tra le amministrazioni comunali, meccanismi di dissenso e amarezza, bisogna opporsi. A tal proposito preannuncio la presentazione di un’interrogazione parlamentare e altre azioni che possano essere utili – conclude Ruvolo -, al fine di ristabilire quel senso di rispetto che ieri è venuto meno nei confronti di migliaia di cittadini”.

Archivio Notizie Corriere di Sciacca


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *