RIORDINO PIANTE ORGANICHE VIGILI DEL FUOCO, RISCHIA DECLASSAMENTO SEDE DI S.MARGHERITA

L’amministrazione Centrale dei Vigili del fuoco è intenzionata ad applicare da subito il nuovo riordino delle piante organiche per l’assegnazione dei vigili permanenti. Con questo provvedimento viene messo in discussione il distaccamento di Santa Margherita Belice, che rischia il declassamento di 4 unità vigili permanenti.

L’allarme è lanciato dal sindacalista della Uil Martino Noto, che si è rivolto al sindaco del centro belicino chiedendo un intervento presso le autorità competenti.

“A mio avviso – dice Noto – diverse altre sedi con le stesse caratteristiche del Distaccamento di Santa Margherita Belice non hanno subito gli stessi tagli degli organici, chiedo al sindaco Valenti di adoperarsi per quanto è nelle sue possibilità, perché ad oggi non si sta tenendo conto della mia relazione motivata del 28/04/2014, e nemmeno della lettera dal sindaco inviata al Ministro Angelino Alfano”.

Archivio Notizie Corriere di Sciacca


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *