MENFI: DOPO LA BANDIERA BLU, ANCHE LA BANDIERA VERDE PER LE SPIAGGE PIU’ A MISURA DI BAMBINO

Oltre alla Bandiera Blu per il mare pulito assegnata dalla Fee, Menfi conquista anche la Bandiera Verde dei pediatri italiani, la speciale classifica ideata dal prof. Italo Farnetani – pediatra e professore di comunicazione scientifica all’Università di Milano Bicocca – che ha realizzato un’indagine fra centinaia di pediatri, individuando qualche decina di spiagge incontaminate e a tutta natura, ideali per i grandi, ma anche per i bimbi. Le Bandiere Verdi indicano le mete ideali per i bambini, come si legge su “OK Salute”, il mensile con la direzione scientifica della Fondazione Umberto Veronesi che ha promosso la classifica privilegiando l’ambiente incontaminato e naturale, il mare pulito e il paesaggio splendido. Un ulteriore riconoscimento che rappresenta una garanzia di qualità per Menfi e conferma l’impegno del Sindaco e l’Amministrazione comunale nei confronti dello sviluppo turistico della fascia costiera. «Per meritare il disco verde dei pediatri – ricorda il prof. Farnetani – le località prescelte devono rispettare alcuni parametri: spiagge di sabbia (non scogli, ciottoli o sassi); ampio arenile e ombrelloni distanziati; mare pulito con acqua bassa vicina alla riva; strutture ricettive non lontane dalle spiagge; pineta o macchia mediterranea nelle vicinanze per trovare rifugio dalla calura estiva».

Archivio Notizie Corriere di Sciacca


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *