INTIMIDAZIONE A COMANDANTE VIGILI DI RIBERA

Nuovo atto intimidatorio nei confronti del comandante della Polizia Municipale Antonino Novara. Ignoti nella notte hanno provocato l’incendio della sua autovettura. Si tratta della seconda intimidazione nel giro di un anno. Nel luglio del 2011 era stata data alle fiamme una Lancia Libra dello stesso Novara.

“Questo ennesimo atto ignobile – ha commentato oggi il sindaco Carmelo Pace – impone una seria e attenta riflessione. Abbiamo appreso la notizia con sdegno e siamo vicini al Comandante e alla sua famiglia. Ma siamo ormai convinti che ci sia una reale carenza di valori: dal rispetto delle regole al semplice buon senso. Serve riflettere su quanto accaduto ieri notte, purtroppo un fatto non isolato a Ribera, ma non solo. Viviamo in una società in cui c’è gente che compie atti del genere, mettendo a repentaglio l’incolumità altrui e la serenità familiare altrui, purtroppo con una frequenza, nel nostro territorio ma non solo, che è fuori da ogni logica”.

Archivio Notizie Corriere di Sciacca


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *