CALCIO: COMINCIA IL CAMPIONATO DI PROMOZIONE, LO SCIACCA A CANICATTI’

L’organico della squadra neroverde, formata in gran parte da giovani

I neroverdi si rituffano nel campionato di Promozione dopo un anno di purgatorio in Prima categoria e un ripescaggio che non tutti hanno condiviso. La società, guidata ancora una volta da Ettore Milanese, si affida ai giovani per cominciare un nuovo corso ed all’intesa con il Ribera.

La società crispina ha prestato allo Sciacca diversi giovani interessanti che in Eccellenza non avrebbero avuto spazio, consentendogli di fare esperienza: “Abbiamo costituito un buon gruppo – dice Milanese – ci sono i “vecchi” Fornò, Gulino, Libassi e Rizzuto, che aiuteranno i ragazzi ad inserirsi, sono convinto che una salvezza tranquilla è alla nostra portata”. Ieri sera la società neroverde ha chiuso con Fabio Leotta, un difensore proveniente dal Ribera e con Burzotta, proveniente dal Mazara.

Ecco la rosa al momento completa: PORTIERI – Buondonno, Allegro. DIFENSORI – Napoli, Rizzuto, Di Leo, Fornò, Scaturro, Alesi, Tummiolo, Burzotta, Leotta. CENTROCAMPISTI – Cottone, Altomare, Tramuta, Libassi, Maniscalco, Marino P., Diecidue, Rocchi, Alba, Schembri. ATTACCANTI – Giacalone, Nanà, Matina, Marino D. Nanà Gulino guiderà l’attacco ed avrà accanto a sé Ivan Matina, il diciottenne palermitano che lo scorso anno nella squadra juniores si è messo in evidenza.

In difesa il 44enne Tony Fornò, sempre pronto a dare una mano nonostante l’età avanzata e già in gran forma grazie ad una invidiabile cura del fisivo. Oggi a Canicattì lo Sciacca spera di cominciare con un risultato positivo.

Archivio Notizie Corriere di Sciacca


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *