SEDIA JOB, LA SPIAGGIA SCELTA E’ LA FOGGIA

Si colloca una sedia Job a disposizione dei bagnanti disabili e con scarsa mobilità.  “L’iniziativa dell’Amministrazione comunale – dicono gli assessori Cognata e Campione – rientra nell’ambito del servizio di vigilanza delle spiagge del litorale”.

La Capitaneria di Porto ha scelto i quattro punti dove collocare le postazioni di salvataggio, in particolare le spiagge di San Marco, Foggia, Timpi Russi e San Giorgio, sulla base di specifiche valutazioni tecniche.

L’Amministrazione comunale ha “voluto condividere con le associazioni e le cooperative sociali operanti nel territorio – Agape, Unione Italiana Ciechi, Leoni Sicani e Crescere Insieme – la scelta del luogo dove collocare la sedia Job. Le associazioni hanno rappresentato che la posizione più consona è la spiaggia della Foggia perché ha un arenile facilmente raggiungibile, un mare protetto dai frangiflutti, facilità di parcheggio e acqua bassa. La sedia sarà collocata in prossimità della torretta di salvataggio a disposizione delle persone disabili e con scarsa mobilità”, concludono Campione e Cognata.

Archivio Notizie Corriere di Sciacca


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *