MARCIA INDIETRO SU IMU: I CITTADINI RINGRAZIANO

Una cinquantina di cittadini apprezzano la marcia indietro sull’’IMU dell’Amministrazione Comunale Ribera, ma… La cinquantina di cittadini proprietari di aree in zona territoriale omogenea B.4, e Ct.2, rappresentati dall’’Arch. Giuseppe Mazzotta, “esprimono apprezzamento  per la decisione annunciata dall’Amministrazione Comunale di Ribera di riportare agli indici di legge, senza aumenti nè diminuizioni, i coefficienti per il calcolo dell’’IMU”. 

“Attendono fiduciosi che il Consiglio Comunale ridiscuta la delibera che stabilisce i valori dei terreni ricadenti in zone A B e C, non costruibili perchè privi di piani di lottizzazione approvati, e ribadiscono  che il valore di base ed i coefficienti di riduzione approvati per le tase ex ICI, ora IMU, non corrispondono al reale quadro asfittico del mercato immobiliare riberese”. 

Infine, ringraziano “l’Uffico Tributi per la cortese e fattiva professionalità con la quale ha riconosciuto la riduzione delle superfici, a quelle effettivamente B e C, e di un sia pur blando coefficiente correttivo per le zone B4 per come ammesso dallo stesso UTC”.

Archivio Notizie Corriere di Sciacca


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *