FACEBOOK FA I CONTI IN TASCA AL COMUNE DI SCIACCA

Oggi su “La Sicilia” un articolo sulla presenza su Facebook di un gruppo che fa i… conti in tasca al Comune. Vengono pubblicati atti pubblici riferiti a spese e in particolare a costi riguardanti il carnevale, affrontati dall’ente pubblico. 

In linea teorica da quest’anno il Comune avrebbe dovuto togliersi dalle spalle buona parte del gravoso fardello dei costi organizzativi. Su Facebook è nato un gruppo allo scopo probabilmente di dimostrare che la gestione privata non produce un risparmio per l’ente pubblico.

Il gruppo di discussione è denominato in maniera provocatoria ”Un contributo al giorno dall’ente comunale agli amici”. Vuole essere uno strumento di trasparenza e pubblica determine dirigenziali e delibere, ogni qualsiasi atto pubblico riferito a soldi pubblici spesi dal Comune, ed in particolare a quelli riservati alla festa.

Con atti alla mano, sono diffusi sul social network i costi di vari servizi effettuati durante la manifestazione e pagati dal Comune.

Archivio Notizie Corriere di Sciacca


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *