Il sindaco Carmelo Pace e l’assessore Baldassare Tramuta comunicano che sono stati completati i lavori di realizzazione di 50 loculi nel cimitero comunale. “Abbiamo fronteggiato “l’emergenza cimitero” in tempi abbastanza brevi – afferma l’Assessore – con la costruzione di 50 loculi. Non solo: sono stati costruiti anche 48 ossari che potranno essere utilizzati a seguito di eventuali esumazioni di salme. Questo permetterebbe di liberare altri loculi e metterli a disposizione di nuove necessità”. “Oltre a fronteggiare l’emergenza – aggiunge il Sindaco – già alcune settimane fa abbiamo sottoposto il progetto riguardante l’ampliamento del cimitero alla Soprintendenza per i Beni Culturali e Ambientali di Agrigento e siamo in attesa dell’approvazione da parte dell’Assessorato Regionale per i Beni Culturali e Ambientali. Il progetto prevede la realizzazione di un centinaio di cappelle e di tombe interrate e ci permetterebbe di risolvere definitivamente questa importante problematica”.

Archivio Notizie Corriere di Sciacca


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *