CHI L’HA VISTO? LA POLITICA DEL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA HA POCHE RICADUTE SUL TERRITORIO SACCENSE

Il presidente della Provincia, Eugenio D’Orsi, è tutto intento nel progetto del piccolo scalo aeroportuale a Licata, a pochi chilometri da quello di Comiso (che non apre per mancanza di soldi) e non sembra avere visione delle tematiche che riguardano il territorio saccense e i territori limitrofi. A quanto pare si sono accorti anche esponenti dell’Mpa che avrebbero espresso forti preoccupazioni sia al leader Raffaele Lombardo, sia al deputato regionale Roberto De Mauro.

E’ bastata annunciare la eventuale candidatura del saccense Fabrizio Di Paola alla presidenza della Provincia, per far aprire gli occhi agli esponenti dell’Mpa locali. Secondo un opinione diffusa, la candidatura del penalista scaccense farebbe fare una magra figura all’attuale presidente della Provincia, Eugenio D’Orsi, troppo occupato in materia aerea, tanto da trascurare le esigenze che provengono da questa parte della provincia di Agrigento.

Archivio Notizie Corriere di Sciacca


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *