ALLUVIONE GIAMPILIERI, 15 A GIUDIZIO. C’E’ ANCHE COCINA, L’EX DIRIGENTE DELLA PROTEZIONE CIVILE

Il Gup di Messina, Salvatore Mastroeni, ha rinviato a giudizio 15 persone per omicidio plurimo e strage nell’ambito dell’inchiesta sull’alluvione dell’1 ottobre del 2009 che colpi’ la frazione messinese di Giampilieri e il comune di Scaletta Zanclea, oltre a paesi della zona ionica. Le vittime furono 37.

A giudizio, tra gli altri, l’ex sindaco di Messina Giuseppe Buzzanca, il sindaco di Scaletta Zanclea Mario Briguglio, l’ex dirigente della Protezione civile regionale Salvatore Cocina

Archivio Notizie Corriere di Sciacca


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *