VIADOTTI, IACONO (PD): “BENE APPALTO CARABOLLACE, MA CI SONO PERICOLI SULLA 115 CHE COSTEGGIA ALBERGHI”

La Parlamentare nazionale del Partito Democratico Maria Iacono esprime compiacimento in merito all’aggiudicazione dell’appalto per i lavori di messa in sicurezza del Ponte Carabollace, comunicato nella giornata di ieri dal Direttore Generale Compartimentale dell’Anas, Salvatore Tonti.

“Mi sento – ha dichiarato la parlamentare agrigentina – di esprimere la mia personale soddisfazione, in quanto la questione legata al pieno recupero dei ponti Carabollace e Verdura è stata oggetto di due interrogazione parlamentari amia firma e di numerosi solleciti , culminati con l’incontro del 13 Settembre ultimo scorso presso la sede Anas siciliana, in occasione del quale ho posto con forza la realizzazione del nuovo ponte Verdura, nonchè la messa in sicurezza del ponte Carabollace come priorità assoluta del nostro territorio, rispetto a cui pretendere tempi certi e circostanziati.” 

“Mancano tuttavia riscontri – continua la Iacono – altrettanto certi rispetto alla situazione, non meno drammatica, del ponte Verdura, rispetto a cui auspico la medesima sollecitudine.” “Andrà inoltre ulteriormente attenzionata nei prossimi mesi – continua – anche la questione della messa in sicurezza del tratto della SS 115 costeggiante i complessi alberghieri di Torre Makauda e del Verdura Golf Resort ed in particolare l’eliminazione del cavalcavia posto nei pressi di Torre Makauda e della contestuale realizzazione di bretelle laterali che consentano il passaggio delle autovetture in piena e totale sicurezza.”

Infine secondo la parlamentare Democratica, “le battaglie in difesa di questo territorio, finalizzate alla risoluzioni delle tante carenze infrastrutturali, che oggi segnano finalmente un punto importante, ma che ancora impediscono il pieno sviluppo della nostra Provincia, sono ancora aperte e richiedono dunque il massimo impegno delle forze politiche e dei rappresentanti parlamentari di questo territorio. “

Archivio Notizie Corriere di Sciacca


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *