UN SACCENSE AL VERTICE DELLA SEGRETERIA PROVINCIALE DELLA CGIL

Il saccense Massimo Raso, 46 anni, è stato nominato reggente della segreteria provinciale della Cgil di Agrigento. La nomina è avvenuta a seguito della candidatura a sindaco di Mariella Lo Bello che è quindi decaduta dalla carica di segretario provinciale alla quale era stata eletta nel settembre del 2008.

Raso ha un passato trentennale nella Cgil. E’ stato segretario cittadino a Sciacca e segretario provinciale degli edili e della Filcams. Raso, che segue da vicino anche le vicende saccensi nonostante via ormai da parecchi anni nel capoluogo,  guiderà la Cgil agrigentina certamente fino alle elezioni del nuovo segretario.

Archivio Notizie Corriere di Sciacca


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *