TROPHEE BAILLI DE SUFFREN: IL COMUNE DI SCIACCA OFFRE LA CENA DI GALA

Cena nel suggestivo chiostro del palazzo dei gesuiti e vini Feudo Arancio

Vini Feudo Arancio nei calici per festeggiare l’arrivo a Sciacca degli equipaggi partecipanti alla decima edizione del Trophée Bailli De Sufferen, la regata/crociera partita sabato 25 giugno da Saint-Tropez e diretta a Malta, che coinvolge 22 maestose imbarcazioni storiche provenienti da ogni parte del mondo.

Durante la cena di gala, offerta dal Comune di Sciacca, nel chiostro del suggestivo Palazzo dei Gesuiti, in programma domenica prossima 3 luglio, saranno le etichette dell’azienda di Sambuca di Sicilia a deliziare i palati, e non solo, di capitani e marinai, insieme all’eleganza del Talento Rotari per un aperitivo speciale in Piazza Scandaliato. Feudo Arancio proporrà un mix della sua migliore produzione nell’abbinamento con i succulenti piatti della tradizione saccense.

Archivio Notizie Corriere di Sciacca


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *