TRIBUNALE, ESCALATION VERSO LA SOPPRESSIONE. OGGI RIUNIONE A PALAZZO DI GIUSTIZIA

Ormai, molto probabilmente, è chiaro a tutti che il Governo Monti va avanti senza guardare nessuno in faccia. La scure dei tagli si abbatte inesorabilmente. Dalle battute che il Presidente del Consiglio rilascia ai media e nelle varie conferenze stampa si percepisce con molta facilità che il Governo procede ai tagli per dare un netto colpo alla spesa pubblica.

E come se non bastasse la natura del Governo, squisitamente tecnica, Monti ha chiamato altri tre tecnici per mettere procedere senza esitazioni sul taglio della spesa pubblica.

In primo piano c’è la questione dellla soppressione dei tribunali minori, tra cui Sciacca. Le speranza, già al lumicino, sembrano, in queste ultime ore, spente del tutto. E per oggi, al Tribunale saccense, è prevista un’assemblea urgente del personale e degli avvocati.

L’escalation delle ultime ore verso la soppressione pare incontrovertibile.

Archivio Notizie Corriere di Sciacca


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *