SOSPESA EROGAZIONE IDRICA PER RIPARAZIONE GUASTO

Girgenti Acque eseguirà oggi un “improcrastinabile” intervento di riparazione alla condotta idrica. Per l’esecuzione dell’intervento, Girgenti Acque ha comunicato – con un fax inviato al Comune ieri pomeriggio – che sarà costretta a sospendere l’alimentazione della condotta “Carboj” che rifornisce i serbatoi Santa Maria, Sitas, Isabella, San Calogero, Rocche Rosse e Muri di Vega. I serbatoi servono diverse zone della città: centro, periferia lato ovest, Via cava dei Tirreni, Via Cutrone. La distribuzione – ha comunicato la società che gestisce il servizio – sarà ripresa non appena il guasto sarà riparato. Il vicesindaco Carmelo Brunetto ha scritto una nota a Girgenti Acque chiedendo l’esecuzione dell’intervento in tempi rapidi e di limitare al minimo disservizi e disagi ai cittadini. “Nella consapevolezza dell’improcrastinabilità dell’intervento – ha scritto nella nota il vicesindaco Brunetto – si invita la società a riprendere il regolare flusso d’acqua nella condotta del Carboj entro le 24 ore e non delle 48 ore annunciate. Se dovesse essere necessario, si chiede di spalmare l’intervento in più giornate consentendo il rifornimento quotidiano dei serbatoi cittadini”.

Archivio Notizie Corriere di Sciacca


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *