SOLIDARIETA’ DI CUFFARO AL MAGISTRATO VELLA

Solidarietà di Cuffaro al procuratore Vella Il sindaco di Raffadali, Silvio Cuffaro, esprime solidarietà al sostituto procuratore della Repubblica di Sciacca, Salvatore Vella, destinatario di minacce di morte ricevute nel corso di un convegno che si è svolto a Bivona. “Si tratta di un’azione ignobile che, senza alcuna esitazione, merita una forte e decisa condanna. A lui va il mio pieno sostegno, personale ed istituzionale, oltre a sinceri sentimenti di stima e gratitudine per l’incisiva e professionale attività che quotidianamente assicura nella difficile lotta alla criminalità organizzata. Al magistrato Vella l’invito allora ad andare avanti – conclude Silvio Cuffaro – nella sua delicata missione al servizio della giustizia e alla tutela di un territorio, come quello agrigentino, che ha bisogno di guardare al futuro attraverso la lente della legalità e dello sviluppo”.

Archivio Notizie Corriere di Sciacca


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *