RUSSO CONFERMA LE SUE DIMISSIONI A LOMBARDO

Un lungo incontro tra il presidente della Regione, Raffaele Lombardo, e il suo vice Massimo Russo, non e’ servito a far cambiare idea all’ex Pm antimafia. Russo ha confermato che lunedi’ prossimo, dopo avere partecipato alla cerimonia di commemorazione per l’anniversario dell’uccisione di Carlo Alberto Dalla Chiesa, si dimettera’ da vice presidente e non partecipera’ piu’ alle riunioni di giunta pur assicurando la guida amministrativa dell’assessorato alla salute fino alle elezioni d’ottobre.

 

(Fonte ANSA)

Archivio Notizie Corriere di Sciacca


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *