RICHIESTA PULIZIA AREE RURALI E VALLONI

Chiesto all’Eas un intervento straordinario

Il sindaco Vito Bono e l’assessore all’Agricoltura e alla Protezione Civile Vincenzo Fazio rendono noto di avere trasmesso una richiesta all’Ente Sviluppo Agricolo (Esa) per l’esecuzione di alcuni interventi di pulizia in aree rurali. La richiesta è stata indirizzata al Servizio di Meccanizzazione Agricola dell’ Esa.

Il sindaco Vito Bono e l’assessore all’Agricoltura e alla Protezione Civile Vincenzo hanno chiesto un intervento straordinario, con mezzi agricoli e operai dell’Esa, per la pulizia dei valloni che alle prime acque potrebbero esondare per mancanza di manutenzione. Chiesta anche all’Esa la creazione di parafuochi nei fondi rurali di proprietà comunale a salvaguardia dell’incolumità pubblica e la sistemazione delle strade rurali.

“Lo scorso anno, evidenziano il sindaco Vito Bono e l’assessore Vincenzo Fazio, l’Amministrazione comunale presentò la stessa istanza, ma la richiesta non ebbe seguito per mancanza di fondi. Quest’anno, nel confidare nella sensibilità del direttore dell’Esa Maurizio Cimino, che conosce bene il territorio di Sciacca, ringraziamo per la collaborazione Michele Morrione”.

Archivio Notizie Corriere di Sciacca


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *