Il Caffè Ristorante Biffi ha ospitato un incontro organizzato dal Lions Club Milano Duomo, per presentare il IX Premio Internazionale Navarro 2017. Alla presenza di numerose autorità Lionistiche milanesi, di scrittori, poeti, giornalisti e di qualificati intellettuali.

La scelta di presentare il Premio Internazionale Navarro 2017 al Biffi di Milano in Galleria è motivata dall’intensa frequentazione di questo Caffè, negli anni 1870 – 80, di una nutrita pattuglia di scrittori ( Capuana, Verga, Navarro, Nerea, Serao, Praga, Avellone etc.) che hanno poi dato origine al Verismo. Di ritorno dalla Francia, Emanuele Navarro della Miraglia, ne è il suggeritore ed il maggiore ispiratore. Il suo Capolavoro, ” La Nana”, primo romanzo realista italiano è, altresì, primo romanzo contro il femminicidio. A questo grande siciliano, impregnato di cultura europea, va testimoniato il nostro apprezzamento, con una nutrita presenza di siculo – milanesi. L’incontro è stato vivacizzato dal reading di Rosi Lovisi, che ha recitato dei passi scelti da ” La nana” del Navarro.

I Lions presenti hanno animato la discussione ponendo domande puntuali sulle tematiche che li hanno maggiormente interessati. Nel rispondere, lo scrittore Enzo Randazzo ha lanciato un messaggio molto positivo ai numerosi giovani presenti, esprimendo la convinzione che, se le nuove generazioni continueranno a credere in loro stessi, per la società Italiana ci sarà la concreta possibilità del riscatto attraverso la cultura e la bellezza.

A conclusione dell’incontro. Enzo Randazzo ha ringraziato la Presidente e i soci del Lions Duomo e di Milano per l’attenzione riservatagli, la calorosa ospitalità e la puntuale organizzazione della presentazione del IX Premio Internazionale Navarro 2017.

Archivio Notizie Corriere di Sciacca


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *