PREMIO LICATA 2011: GIURIA AL LAVORO

Il Premio Nazionale di Letteratura e Poesia “Vincenzo Licata – Città di Sciacca”, organizzato dall’associazione di promozione sociale L’AltraSciacca con il concorso della Regione Sicilia, col patrocinio del Comune di Sciacca e con la collaborazione di diversi sponsor privati, è intitolato alla città di Sciacca e ad uno tra i più grandi poeti dialettali siciliani, con l’avallo dei suoi eredi che ne hanno colto l’importanza dal punto di visto culturale e letterario. Lo scorso 3 luglio è scaduto il bando di partecipazione alla terza edizione del Premio, termine entro il quale sono giunte alla Segreteria tantissime opere da tutta Italia.

Alla scadenza del bando, come ogni anno, l’Organizzazione rende noti i nomi dei componenti la Giuria dell’edizione 2011 (in ordine alfabetico): Filippo Brancato, preside del Liceo Classico “T. Fazello” di Sciacca; Franco Bruno, attore teatrale della compagnia “TeatrOltre” e direttore artistico di manifestazioni culturali; Pippo Graffeo, cabarettista, poeta e attore teatrale; Giuseppe Raso, docente dell’Università di Palermo e attore teatrale. La Giuria è già al lavoro per scegliere le opere più belle tra quelle pervenute.

 La cerimonia di premiazione si terrà a Sciacca, sabato 13 agosto 2011, alle ore 20:15 nella splendida cornice dell’atrio inferiore del Palazzo Municipale, durante una serata all’insegna della declamazione poetica e della musica. Tutti i partecipanti al Premio sono invitati ad essere presenti sin da adesso.

Archivio Notizie Corriere di Sciacca


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *