MAFIA, GUP: L’EX SOTTOSEGRETARIO ANTONIO D’ALI’ (FI) EBBE RAPPORTI CON BOSS

“C’è la prova che Antonio D’Alì ha intrattenuto relazioni con l’associazione mafiosa fino agli anni ’90 e che ne abbia con certezza ricevuto l’appoggio elettorale in occasione delle prime consultazioni alle quali si è candidato, ossia quelle dell’anno 1994”. Lo scrive il gup nella sentenza con la quale, a settembre scorso, ha però dichiarato prescritte le accuse di concorso esterno in associazione mafiosa contestate, fino al ’94, all’ex sottosegretario all’Interno di Fi Antonio D’Alì.

(Fonte e foto ANSA)

Archivio Notizie Corriere di Sciacca


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *