LAVORI VIA LICATA: CHE FINE FARANNO I PARCHEGGI ?

Le perplessità e le proposte di Di Prima e Ambrogio

Con riferimento ai lavori di riqualificazione della via Licata, Giuseppe Ambrogio ed Ezio Di Prima pongono oggi l’attenzione sui parcheggi nella zona.

I due rilevano come in passato con lavori analoghi in centro si sono persi posti auto e che ora si riproporrà lo stesso problema per la via Licata. “Già ci sono notizie – dicono – che a seguito della riqualificazione della via, si perderanno decine di posti auto con gravi e ovvi disagi per gli automobilisti ma soprattutto per i commercianti”. “Considerato – aggiungono – che a Sciacca esiste uno principio non scritto che a ogni riqualificazione che viene eseguita nel nostro centro storico si deve necessariamente associare l’eliminazione, sic et simpliciter, dei parcheggi, lanciamo la proposta di mantenere la sosta a disco orario nella riqualificata via Licata e nella stessa via Roma facendo diventare, per quest’ultima, definitiva l’ordinanza del Sindaco che ha disposto temporaneamente, per la durata dei lavori, la possibilità di parcheggiare in un solo lato della strada”. La soluzione proposta potrà consentire agli automobilisti di parcheggiare a tempo più facilmente le proprie autovetture e permetterà, cosa molto più importante, ai negozianti della via Licata e della stessa via Roma di essere raggiunti più agevolmente dai loro clienti.

Il consigliere comunale Ambrogio annuncia su questo tema una mozione d’indirizzo.

Archivio Notizie Corriere di Sciacca


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *