LAMPEDUSA: 450 MILA EURO PER SIGARETTE A MIGRANTI

Dall’inizio dell’anno la cooperativa ”Lampedusa accoglienza”, che gestisce i due centri per i migranti sull’isola, ha speso 450 mila euro per le sigarette. Il capitolato di appalto col ministero dell’Interno prevede infatti che venga fornito ad ogni migrante maggiorenne un pacchetto di sigarette al giorno.”Soprattutto i nordafricani – dico Cono Galipo’, amministratore della coop – fumano molto e le sigarette fungono anche come una sorta di tranquillante”. Il budget per ogni ospite del centro di accoglienza e’ di 33,42 euro al giorno.

(Fonte ANSA)

Archivio Notizie Corriere di Sciacca


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *