GIRASOLE E DI PRIMA: “SALVATA L’AUTONOMIA DEL BONACHIA”

I Consiglieri Provinciali Ezio Di Prima e Stefano Girasole, in riscontro alla nota stampa del Presidente del Consiglio Comunale di Sciacca Filippo Bellanca, sulla paventata perdita dell’autonomia scolastica dell’Istituto d’Arte “G. Bonachia” di Sciacca, fanno presente quanto segue.

“Gli scriventi hanno sin dall’inizio seguito con attenzione tutta la vicenda riguardante l’applicazione del Decreto Scolastico Regionale che prevedeva l’accorpamento anche dell’Istituto “G. Bonachia” di Sciacca in quanto istituto scolastico con meno di 500 alunni. In particolare, gli scriventi hanno seguito tutta la vicenda ed il Consigliere Girasole ha anche partecipato a molte riunioni e a tutti i passaggi fatti sulla vicenda. Quindi non siamo stati inerti sulla situazione. Anzi, possiamo annunciare che, a seguito di questo intenso lavoro portato avanti dalla Dirigenza Scolastica e dai Funzionari della Provincia, proprio questa mattina la Giunta Provinciale di Agrigento emanerà una delibera con la quale si manterrà l’autonomia scolastica dell’Istituto “G. Bonachia” di Sciacca, riuscendo a derogare al limite minimo di 500 alunni, con tutta una serie di motivazioni che sono state individuate nel corso di questi mesi di intenso lavoro. Tranquillizziamo dunque il Presidente del Consiglio Comunale e tutta la cittadinanza che l’Istituto “G. Bonachia” di Sciacca sopravviverà e che il prossimo anno aprirà anche una sezione staccata nel Comune di Raffadali, con ciò rafforzando l’intero istituto. Come si può notare il lavoro dei Consiglieri Provinciali di Sciacca in favore della comunità c’è sempre stato e sempre ci sarà. Ciò non toglie che noi ci occuperemo sempre dei problemi che riguardano la nostra città e che non sono di competenza dell’ Ente Provincia, essendo stati votati da centinaia di cittadini di Sciacca (in particolare il Consigliere Di Prima con l’aiuto determinante del Presidente Bellanca), che ci chiedono un impegno costante e proficuo in favore della nostra collettività”.

Archivio Notizie Corriere di Sciacca


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *