FOTOVOLTAICI: DA VIA LIDO A LUSSEMBURGO

La Sun & Soil, con sede a Sciacca, è di proprietà di una società che ha sede legale nel paradiso fiscale del Lussemburgo.

I tre impinati fotovoltaici realizzati a Sciacca, hanno richiesto un investimento di 29 milioni di euro. Produrranno 7 mega watt di energia e sono il risultato di un investimento Edi Zouk Ventures e NextEnergy Capital . L’operazione e’ stata finanziata in leasing da un pool costituito da Monte dei Paschi Leasing & Factoring e da Fineco Leasing. I tre impinati sono stati realizzati con struttura fissa a terra e oltre 25.700 pannelli installati, della potenza complessiva di 7,1 MWp. La società Sun&Soil, che è di Sciacca, con sede legale in via Lido n. 96/c. Nonostante l’ingente investimento, all’indirizzo della sede legale non esiste nessuna insegna, neanche piccola.

La Sun & Soil (amministratore Christian Rossi, nominato in un tempo successivo alla costituzione della medesima società) è una società a r.l. con un unico socio la Nextpower 3 s.r.l. che detiene il 100% del capitale costituito da 10.000 euro. La Nextpower 3 s.r.l.  è amministrata anch’essa da Christian Rossi (nato a Milano il 18 novembre 1968) domiciliato a Milano, vicolo San Giovanni sul Muro n.9; consigliere è Colin Campbell (nato in Gran Bretagna l’1 luglio 1966).  La Nextpower 3 s.r.l. ha la sede legale in Milano, vicolo San Giovanni sul Muro n.9; è stata costituita il 9 ottobre del 2009 e risulta ancora inattiva. Questa società ha un capitale sociale di € 27.179,00 così suddiviso:  € 25.179,60 di proprietà della Zouk Sol s.r.l.  con sede in Lussemburgo, 6 Rue Philippe II; € 2.000,00 di proprietà della Nextpower 3 s.r.l di cittadinanza Olandese (così è riportato).

Queste le tappe temporali del rilascio delle autorizzazioni:

*24 aprile 2009   decreto dell’assessorato regionale all’Industria n. 422  pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale siciliana n. 46 del 2/10 2009

*05 maggio 2009 decreto dell’assessorato regionale all’Industria n. 505  pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale siciliana n. 36 del 31/7/2009

* 18 giugno 2009 decreto dell’assessorato regionale all’Industria n. 941  pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale siciliana n. 40 del 28/8/2009

Archivio Notizie Corriere di Sciacca


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *