FERMATA BUS DI LINEA URBANA, DA OGGI LE NUOVE “PALINE” E VIA AL PROGETTO “MUOVERSI BENE, VIVERE MEGLIO”

L’obiettivo è stimolare la mobilità dei saccensi attraverso l’uso di mezzi pubblici

E’ cominciato oggi l’intervento di sostituzione dei vecchi impianti delle fermate degli autobus di linea urbana. Le prime nuove “paline” installate sono quelle di Piazza Don Luigi Sturzo. Nei prossimi giorni l’intervento di sostituzione proseguirà per tutti gli altri impianti del centro storico.

Entro pochi mesi saranno installati anche quelli ricadenti nelle aree periferiche per concludersi con le zone esterne al centro storico, che ad oggi ne sono totalmente sprovviste. I lavori rientrano nel progetto di riqualificazione e ammodernamento delle fermate delle linee di trasporto pubblico urbano, portato avanti congiuntamente dalle aziende GC Ma&Co. e Blumedia, a seguito della convenzione stipulata con la società Aeternal.

Gli interventi si inquadrano in un progetto di più ampio respiro, denominato “Muoversi bene, Vivere meglio” volto a favorire la mobilità dei saccensi, attraverso l’uso dei mezzi pubblici urbani, in un’ottica di miglioramento della qualità della vita, tutela dell’ambiente, della salute e sicurezza dei cittadini e di risparmio di risorse energetiche.

Il progetto prevede inoltre la realizzazione e la diffusione di strumenti informativi, come la pubblicazione che uscirà a breve, di una guida denominata “TuttoSciacca”, che conterrà informazioni dettagliate sui percorsi, gli orari e le fermate dei bus di linea urbana e di una campagna di comunicazione volta a sensibilizzare i cittadini all’utilizzo dei mezzi pubblici anche attraverso il coinvolgimento delle scuole.

Archivio Notizie Corriere di Sciacca


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *