SPACCIO SOSTANZE STUPEFACENTI: ARRESTATI DUE GIOVANI SACCENSI

TROVATO IN POSSESSO DI 126 GRAMMI DI HASHISH. ARRESTATO GIOVANE DI SCIACCA . I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Sciacca, nella serata di ieri, nel corso di un servizio finalizzato al contrasto dello spaccio di stupefacenti, hanno arrestato il giovane V.G., abitante in Sciacca. Già conosciuto alla Forze dell’ordine, da tempo sotto osservazione dei militari dell’Arma, a seguito di una perquisizione domiciliare presso la sua abitazione in Sciacca, veniva trovato in possesso di 126 grammi di Hashish, un bilancino digitale, euro 120 provento dell’attività di spaccio nonché di 2 coltelli strumentali all’illecita attività. L’arrestato dopo le formalità veniva accompagnato presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari, per rimanere a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

DEVE SCONTARE 2 ANNI 7 MESI E 5 GIORNI PER SPACCIO DI SOSTANZE STUPEFACENTI. ARRESTATO PREGIUDICATO A SCIACCA I Carabinieri della Stazione di Sciacca, hanno arrestato  Emanuele Guerrera, di anni 24, pregiudicato di Sciacca, operaio, perchè scontare la pena detentiva di due anni sette mesi e cinque giorni per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti, per fatti commessi in Raffadali che risalgono all’anno 2007. Lo stesso, veniva condotto presso la Casa Circondariale di Sciacca.

 

Nella foto: Emanuele Guerrera

Archivio Notizie Corriere di Sciacca


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *