DI PAOLA E MARINELLO A ROMA PER INCONTRARE BIRRITTERI

Oggi alle ore 14 l’incontro romano del sindaco Fabrizio Di Paola al Ministero della giustizia con Luigi Birritteri, a capo della commissione che ha consegnato al Ministro una relazione che vedrebbe soppresso il Tribunale di Sciacca.

Di Paola è accompagnato dall’assessore designato Calogero Bono, dai rappresentanti dell’Ordine degli avvocati Giovanni Vaccaro e Filippo Di Giovanna e dai parlamentari locali Giuseppe Marinello (Pdl) e Ignazio Messina (Idv).

Sarà l’ennesima occasione per spiegare a Birritteri, che queste cose le sa già, che la situazione degli uffici giudiziari saccensi è ben diversa dagli altri territori, che il tribunale, pur in una fase di tagli in ambito nazionale, non si può togliere ad un’area geografica compresa fra tre province dove la criminalità organizzata è ancora ben radicata, che la gestione della legalità non può essere affidata solo agli uffici del capoluogo, distanti sia geograficamente che culturalmente.

Archivio Notizie Corriere di Sciacca


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *