CONSORZIO DEL CORALLO AL BRAND ITALY IN QATAR. DI PAOLA EMONTE SI COMPIACCIONO

Il sindaco Fabrizio Di Paola e l’assessore alla Promozione della Città Salvatore Monte si complimentano con il Consorzio Corallo di Sciacca per essere stato selezionato a partecipare in Qatar al Brand Italy, la prima esposizione dei prodotti Made in Italy organizzata nell’emirato arabo che raccoglie l’eccellenza italiana in diversi settori produttivi: arredi, design, edilizia, moda, turismo, cultura e anche gioielli.

Tra i sette partecipanti del settore “Gioielli”, figura il Consorzio Corallo di Sciacca presieduto da Giuseppe Caruana e composto dalle aziende fondatrici: Maurizio Alfeo, Oro di Sciacca, Nocito, G&M Caruana, Sabrina Orafa in Sciacca. L’esposizione si terrà a Doha, dal 10 al 12 novembre 2014.

“Rivolgiamo un in bocca al lupo al Distretto del Corallo di Sciacca – dichiarano il sindaco Di Paola e l’assessore Monte -. Prenderà parte a una vetrina internazionale di rilievo rappresentando Sciacca e la Sicilia, in un paese, tra l’altro, molto interessato alla migliore produzione industriale e artistica del Made in Italy. E sapere che ci sono aziende di Sciacca presenti, a promuovere la propria arte, le proprie creazioni e la propria città, ci inorgoglisce. Sappiamo che al Brand Italy del Qatar il Distretto del Corallo avrà un grande spazio. Ciò potrà meglio mettere in mostra l’arte e gli artisti del corallo di Sciacca, far conoscere e apprezzare le aziende, allacciare relazioni e aprirsi nuovi sbocchi commerciali”.

Il sindaco Fabrizio Di Paola e l’assessore alla Promozione della Città Salvatore Monte ricordano l’approvazione in Giunta comunale lo scorso mese di settembre, del protocollo d’intesa tra il Comune e il Consorzio Corallo di Sciacca finalizzato a una migliore valorizzazione di questa eccellenza artistica e produttiva.

Archivio Notizie Corriere di Sciacca


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *