CON LA DROGA NELL’AUTO E IN COMPAGNIA DI UN MINORE: ARRESTATO IMPIEGATO SACCENSE

I carabinieri della Compagnia di Sciacca hanno arrestato Sergio Di Giovanna, saccense, impiegato di 44 anni che deteneva nell’auto, una Ford Lupo, 200 grammi di hshish. Al momento del controllo era accompagnato da un minore, pure tratto in arresto.
Gli uomini dell’Arma da diversi giorni tenevano d’occhio l’impiegato saccense, che all’interno dell’abitacolo trasportava lo stupefacente.
La perquisizione è stata estesa alle abitazioni dei soggetti coinvolti, dove i carabinieri rinvenivano e sequestravano una bilancia di precisione che serviva per preparare le dosi da spacciare. I due venivano rispettivamente trasportati presso il carcere di Sciacca ed il Centro di Prima Accoglienza “Laura Morvillo” di Palermo.

Archivio Notizie Corriere di Sciacca


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *