CATANIA: UCCIDE I GENITORI E SI SUICIDA

E’ un omicidio-suicidio figlio della disperazione quello avvenuto nel Catanese, a Aci Sant’Antonio, dove Luigi Gagliardo, 38 anni, ha assassinato a coltellate gli anziani genitori, entrambi 80enni, Antonio Gagliardio e Rosa Amoroso. Gagliardo, in passato condannato in un processo alla mafia agrigentina, viveva la condizione di avere un fratello pentito e l’altro ex sottufficiale dell’Arma.

 

(Fonte ANSA)

Archivio Notizie Corriere di Sciacca


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *