CARABINIERI: TRE ARRESTI PER PROVVEDIMENTI RESTRITTIVI

I carabinieri hanno arrestato tre persone, una per violazione delle prescrizioni imposte dall’Autorità e due in esecuzione di altrettanti provvedimenti restrittivi. I tre sono:
Lorenzo AMBROSETTI, 46enne, saccense, arrestato dai Carabinieri di Sciacca per essere sottoposto ad ordinanza applicativa di misura provvisoria di sicurezza emessa dal Tribunale di Palermo, per atti persecutori;
Mario DAVILLA, 47enne, pregiudicato per associazione mafiosa, abitante a Burgio, sorvegliato speciale della pubblica sicurezza con obbligo di soggiorno in un comune del nord Italia, rintracciato dai militari dell’Arma nel proprio paese di residenza in una data successiva a quella in cui avrebbe già dovuto raggiungere il luogo del soggiorno;
Niculina BUHACIUC, 50enne, pregiudicata di origini romene, ma abitante a Santa Margherita Belice, che deve scontare tre mesi di reclusione in regime di detenzione domiciliare, poiché definitivamente riconosciuta colpevole di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina per fatti accertati nel 2004.

Archivio Notizie Corriere di Sciacca


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *