BENZINAI: ANCORA LUNGHE FILE MA SI TORNA LENTAMENTE ALLA NORMALITA’

Dopo le incredibili scene viste ieri alla stazione di carburante Esso di via Cappuccini, che fino a tarda sera è rimasta presidiata da carabinieri e polizia, tra oggi e domani tutte le pompe di benzina della città dovrebbero essere regolarmente rifornite.

Alcune decine di automobilisti hanno trascorso in auto la notte, altri hanno lasciato il mezzo in fila perché non avevano il carburante per riportarla a casa. La situazione dovrebbe tornare alla normalità entro domani, anche se la preoccupazione resta.

Anche ieri sera in città strade quasi deserte nonostante fosse sabato: gente tappata in casa per non sprecare carburante e locali pubblici con pochi clienti. Gli autotrasportatori hanno interrotto lo sciopero, ma continueranno con i presidi.

Archivio Notizie Corriere di Sciacca


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *