COMUNE NON PAGA RISARCIMENTO DANNI, PIGNORATI 3 QUADRI DELLA STANZA DEL SINDACO

Si tratta di dipinti dei pittori Franco Gulino e Pippo Montalbano

Tre dipinti olio su tela dei pittori Gulino e Montalbano, appesi nella stanza del sindaco, sono stati pignorati dall’ufficiale giudiziario per il mancato risarcimento ai danni ad una donna vittima di un incidente stradale.

L’ufficiale giudiziario ha dato esecutività ad una richiesta fatta dal legale della vittima, una signora di Sciacca che nel 2009 aveva investito un cane che improvvisamente gli aveva tagliato la strada e che si era rivolta al giudice di pace, vincendo la causa di risarcimento danni.

La sentenza è del febbraio 2011 e durante questo periodo il Comune non ha risposto alle richieste di risarcimento avanzate dal difensore della donna, che a luglio ha chiesto e ottenuto le procedura di pignoramento dei quadri, il cui valore è di 6 mila euro. I dipinti verranno adesso venduti all’asta. Un caso analogo avvenne nell’ottobre 2010.

Archivio Notizie Corriere di Sciacca


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *