CALTANISSETTA: SOSPETTO CASO UCCA PAZZA

L’Asp di Caltanissetta ha attivato accertamenti su un caso di sindrome di Creutzfeldt-Jakob, riscontrato su un paziente ricoverato al S. Elia. Il sospetto e’ che si tratti di una variante umana della malattia, quella legata alla encefalopatia spongiforme bovina (morbo della mucca pazza) e al consumo di carne infetta. I sintomi manifestati dal paziente – si tratterebbe di un settantenne – sarebbero quelli dell’encefalopatia, e per il momento e’ sotto osservazione.

 

Fonte (ANSA)

Archivio Notizie Corriere di Sciacca


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *